Preloader

TESTIMONIANZE

“Necesitaba tener más herramientas para ejercer mi labor como docente, pero también buscaba otros caminos más allá de lo meramente académico. Por eso la idea de ser operadora dentro y fuera del ámbito escolar es lo que me motivó a inscribirme. Para mí la formación fue una apertura a nuevos senderos, buscar el equilibrio del triángulo cuerpo-emoción-energía, una mirada más compasiva hacia mí misma y hacia el otro que se me presenta".

Gabriela Truzzi - Operadora en Biomúsica

Francesco (nome di fantasia)

Probabilmente il mio è un caso particolare perché oltre al percorso clinico oncologico che ho sopportato discretamente bene, i problemi sono nati successivamente e principalmente dovuti al fatto di non poter parlare. Avevo messo in preventivo un certo disagio, ma non avrei mai immaginato fino a questo punto. Quindi per me si tratta di superare l'isolamento e la mancanza di relazioni. L'esperienza di Biomusica è stata di grande aiuto proprio per questo. Il contatto, il fare gruppo, lo scambio di idee, il confronto con i partner, sono stati utilissimi. Per uno che per una vita ha vissuto di pubbliche relazioni e di contatti con il pubblico, che improvvisamente perde, un'esperienza tipo Biomusica, significa rivivere.

Centro di Riferimento Oncologico, Aviano (PN)

S.P.

Nell'arco della mia vita ho avuto l'opportunità di conoscere diverse discipline, tra cui lo yoga, che ho praticato per due anni, beneficiandone molto(esperienza giusta al momento giusto). Il percorso di biomusica di questi ultimi anni è stata molto più arricchente. Roberta ci ha insegnato a non aver paura. Io non avrei mai pensato di riuscire a fare questo percorso, perché spesso vengono posti dei limiti. Invece, Roberta (e prima ancora Stefano anche grazie all'arte pittorica) ci ha insegnato ad avere un rapporto con il nostro corpo, dolce e al contempo interessante anche grazie ad alcuni esercizi che permettevano di aprire dei sentieri dentro di noi. Ci ha insegnato,inoltre, che ad ogni lettera corrisponde una parte del tuo corpo..ad esempio la lettera O corrisponde alla zona del cuore e alla tolleranza come sentimento. Biomusica è stato utile per capire che la nostra vita è fatta di sentieri, che solo tu puoi oscurare o illuminare a seconda dei momenti e dalle persone che incontri . Ho scoperto, durante i vari esercizi, che la singola persona può dare energia al gruppo( e penso che questo voglia dire anche volere bene, prima a se stessi e poi agli altri) e viene non solo detto ma anche capito dagli insegnanti di biomusica. I propri sentimenti, sia positivi che negativi, vengono alla luce anche grazie alla visualizzazione guidata da forme e colori, e dall'ascolto di musiche scelte dal docente.

Partecipante incontri di Biomusica AREA SOCIO-ASSISTENZIALE THIEL Società Cooperativa Sociale Assistenza ai portatori di handicap

Meri

Hacer Biomúsica me da tal carga al final de la actividad que llego a pasar toda la semana muy bien. Aparte me hace salir a la niña que todavía está en mí más allá de la edad que tengo. Me he dado cuenta también que aunque soy una persona de carácter abierto desde que hago Biomúsica me siento aún más abierta en relación a las otras personas.

Udine, Italia

Meri

Mi dà una carica... che riesco a trascorrere tutta la settimana benissimo. A parte che fa uscire la bambina che c’è ancora in me nonostante l'età, e cerco di trasmettere questo anche alla mia famiglia. Mi sono accorta che anche io, essendo aperta di carattere, mi sono aperta ancora di più verso le altre persone.

Udine, Italia

Norma

Mi sono trovata benissimo, mi sono rilassata, la mia giornata è più bella e mi trovo bene. Quando vado via di qua, per tutto il giorno cammino in punta di piedi perché mi sembra di essere sollevata.

Udine, Italia

Norma

Haciendo Biomúsica me encuentro muy bien, me siento relajada, mi día es más lindo. Me hace sentir bien. Después de la actividad durante todo el día tengo la sensación de caminar en puntas de pie, como si estuviese elevada.

Udine, Italia

Lina

Hacer Biomúsica me influencia mucho porque yo no soy una persona muy alegre pero cuando participo de las actividades, especialmente con los juegos, me vuelvo realmente una niña y vuelvo a casa con una sonrisa que raramente tengo. También, cuando hago los ejercicios (energéticos) me siento dentro de ellos, los siento realmente, como si dentro de mí existiera una riqueza que aumenta cada vez más para hacerme sentir bien. Espero el día de Biomúsica para tener esa alegría que necesito mucho, incluso para llevarla a casa y también a otras personas porque trabajo en un voluntariado y trato de ser realmente una persona sonriente y positiva.

Udine, Italia

Lina

Mi influenza molto (Biomusica) perché io non sono un tipo molto allegro, ma quando vengo qui, soprattutto con i giochi, divento veramente bambina e vado a casa con il sorriso che difficilmente ho. Quando facciamo gli esercizi mi sento dentro, sento veramente, che dentro di me c'è una ricchezza che aumenta sempre di più per farmi stare bene. Infatti, io aspetto il giorno per arrivare qui ed avere questa gioia che mi serve moltissimo, anche per portarlo a casa e anche alle persone, perché faccio volontariato e cerco di essere veramente sorridente e positiva.

Udine, Italia

Milvia

Quando ho partecipato per la prima volta ho capito in cosa consisteva e ho visto che a me serve proprio questo piccolo spazio. Il mercoledì lo tengo proprio per me, per dedicarlo a Biomusica. Mi rilassa, sono più socievole con le persone e la giornata del mercoledì è una giornata speciale. Gli altri giorni sono arrabbiata se ho qualche problema, ma il mercoledì non vedo l'ora di venire per partecipare. Sono veramente contenta. Mi ha lasciato una tranquillità interna. Insomma, sono felice di partecipare.

Udine, Italia

Milvia

Al participar por primera vez en Biomúsica y comprender en qué consistía me he dado cuenta que este pequeño espacio me resultaba útil. Los días miércoles los tengo para mí, para dedicarlos a la actividad. La Biomúsica me relaja, soy más sociable con las personas, el miércoles es un día especial. Los otros días me enojo si tengo algún problema, pero los miércoles no veo la hora de venir y participar. Estoy realmente muy feliz. Biomúsica me da tranquilidad interior, estoy feliz de participar.

Udine, Italia

Beatriz Kremmer

Los abuelos por lo general se muestran muy contentos y agradecidos con las actividades de Biomúsica. Sus edades oscilan entre 75 y 100 años. Me dicen, por ejemplo, “desde que hago esto recuperé movilidad" (Susana, en silla de ruedas), “Que lindo momento pasamos" (Pepa, de 83 años, canta, baila, actúa, aunque está casi ciega. La experiencia más fuerte fue cuando fui por primera vez y un señor que no reaccionaba ante nada (con Alzheimer) se levantó y se puso a bailar…

Operadora de Biomúsica aplicada a adultos mayores. Trelew, Patagonia Argentina

Beatriz Kremmer

I nonni, in genere, si vedono molto contenti e ringraziano l’attività con Biomusica. Le loro età oscillano tra i 75 e 100 anni. Mi dicono, ad esempio “da quando faccio questo ho recuperato i movimenti" (Susana, in sedia a rotelle), “Ma che bel momento abbiamo passato " (Pepa, 83 anni, canta, balla, recita, anche se è quasi cieca). L’esperienza più forte fu quando ho fatto il mio primo intervento e un nonno, che non reagiva per niente (ha l’Alzheimer) si mise in piedi e cominciò a ballare…

Operatrice in Biomusica applicata alla terza età. Trelew, Patagonia Argentina

Dott.ssa Alicia Suarez

I medici mi dissero “hai un Parkinson e la tua spina è rotta… e punto”. Allora io pensai che tutte queste cose fossero statiche e che dovevo sommettermi a esse. Credo che Biomusica può far sentire le vibrazioni di certe musiche su determinati organi. E anche che è un sistema di aiuto molto importante perché porta alla persona a raggiungere il suo scopo.

Medico clinico. Allen, Rio Negro, Argentina

Dra. Alicia Suarez

Los médicos me dijeron “tenés un Parkinson, tenés la columna rota… y punto”. Entonces pensé que todas estas cosas eran estáticas y que tenía someterme a ellas. Pienso que Biomúsica puede trasladar la sensación vibratoria de ciertas músicas a determinados órganos. Y también que es un sistema de ayuda muy importante porque lleva a la persona a alcanzar su propósito.

Médica clínica. Allen, Rio Negro, Argentina.

Rita Navarro

Mi sentivo molto triste, senza voglia di vivere, volevo morire. Mi faceva male tutto il corpo. Poi sono arrivata qua e, grazie a Dio, con gli esercizi e la Biomusica, mi sono sentita bene.

San Francisco del Rincón, Guanajuato, Messico

María Asunción Valadez

Era morto mio figlio, ed io ero puro pianto. Inoltre, sono diabetica, Mi si alzava e mi si abbassava la pressione arteriale. Biomusica mi fece sentire tranquillità. Oggi il mio livello di zuccheri e la mia pressione sono sotto controllo. Biomusica toglie il dolore e la tristezza, sentimenti che una porta nel corpo.

San Francisco del Rincón, Guanajuato, Messico.

Rita Navarro

Me sentía muy triste, sin ganas de vivir, me quería morir. Me dolía todo el cuerpo. Desde que vine aquí y gracias a Dios y con los ejercicios de la Biomusica, me he sentido bien.

San Francisco del Rincón, Guanajuato, México.

María Asunción Valadez

Cuando falleció mi hijo yo era puro llorar. Además como soy diabética, me subía y me bajaba la presión. Biomúsica me hizo sentir tranquilidad. Hoy mi azúcar y mi presión están controladas. Siento que Biomúsica me quita el dolor y la tristeza, sentimientos que uno trae en su cuerpo.

San Francisco del Rincón, Guanajuato, México.

Rosa María García García

Desde que hago Biomúsica me siento más ligera, camino más, como que la espina dorsal se enderezó. La gente dice que estoy más alegre. Yo también me siento así.

Distrito Federal, México

Rosa María García García

Mi sento più leggera, cammino di più, è come se la spina dorsale si fosse raddrizzata. La gente dice che mi vede più allegra. Anch’io mi sento così.

Distrito Federal, Messico

Dra. Stefania Pascut

Trabajo en la Municipalidad de Udine, soy la Responsable del proyecto "Ciudad Sana" que es un proyecto de la Organización Mundial de la Salud (OMS) orientado a la promoción de la salud en la ciudad que pretende reunir a personas mayores de 65 años en actividades como modo de prevenir la demencia y la decadencia cognitiva y sobre todo promover la socialización. Los encuentros de Biomúsica que se realizaron en el marco del Proyecto fueron verdaderamente los más apreciados. Esto se debe a que las personas que participaron en la actividad se sintieron de alguna manera revivir, pudieron compartir experiencias, sentirse como niños y lograr sacar afuera lo mejor de sí. Con la Biomúsica la Municipalidad ha logrado un acercamiento real a las personas mayores, en el cual se los valoriza como parte de la comunidad, previniendo el deterioro cognitivo y mejorando la esperanza de vida saludable, que son asimismo los principales objetivos del proyecto Ciudad Sana. Esperamos poder experimentar Biomúsica con muchas otras personas. Gracias a quien ha desarrollado esta nueva técnica de socialización entre las personas.

Responsable Proyecto O.M.S. 'Ciudad Sana'. Municipalidad de Udine, Friuli, Italia

Dott.ssa Stefania Pascut

Lavoro per il Comune di Udine e sono la responsabile dell’ufficio del progetto Città Sana, un progetto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (O.M.S.) per la promozione della salute nella città, che vuole proprio riunire le persone over 65 insieme, fare delle attività, prevenire la demenza e il decadimento cognitivo e soprattutto socializzare. Il percorso della Biomusica è stato davvero uno dei più apprezzati. Questo perché, veramente, le persone quando vengono qua si sentono in qualche modo rivivere, si sentono di poter condividere esperienze insieme, tornano bambini e, quindi, riescono veramente a tirare fuori il meglio di loro. Il Comune, da questo, ha recuperato veramente un approccio con le persone anziane, che le valorizza come risorse per la comunità, previene il decadimento cognitivo e migliora l'aspettativa di vita sana, che è uno degli obiettivi principali del progetto Città Sana. Speriamo di poter sperimentare la Biomusica con molti altri. Grazie a chi ha elaborato questa nuova tecnica di socializzazione tra le persone.

Responsabile Progetto O.M.S. 'Città Sane'. Comune di Udine, Friuli, Italia

Anna Maria

Il risultato per me è stato, direi, proprio ottimale perché io sono una persona timida e quindi sono riuscita molto -anche se non completamente- a vincere questa timidezza. Un altro aspetto che per me è stato di grandissima utilità è che, dopo avere frequentato questi corsi, mi sono fortificata, nel senso che riesco ad affrontare varie situazioni, anche della quotidianità, con più sicurezza. Un'altra cosa importante è come si svolge il corso. Mi piace che ci sia questa prima parte giocosa, divertente e poi quella degli esercizi che su di me hanno un bellissimo effetto, soprattutto perché riesco a visualizzare quello che mi viene detto e suggerito, e quindi lo sento con molto effetto su di me.

Udine, Italia

Anna Maria

El resultado para mí, puedo decir, ha sido óptimo porque soy una persona tímida y con la Biomúsica he logrado superar bastante esta timidez. Con Biomúsica también me he fortalecido, en el sentido de que puedo enfrentar diferentes situaciones, incluso la vida cotidiana, con más seguridad. Otra cosa que me gusta mucho es como se desarrolla la actividad, con una primera parte de juegos, divertida, y luego la parte de los ejercicios que sobre mí tienen un efecto maravilloso, sobre todo porque logro visualizar aquello que me dicen y sugieren, y lo siento con muchos efectos sobre mí.

Udine, Italia